Moda e lusso, Unoaerre prima azienda in Italia nella classifica Best Job

Gioiello aretino in cima: Unoaerre ha scalato la classifica fino ad arrivare al primo posto dell’elenco stilato dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza (ITQF), società specializzata in indagini di mercato, in partnership con La Repubblica Affari & Finanza, sulle eccellenze in ambito di cultura aziendale, welfare e opportunità di carriera considerando 2.500 tra le aziende italiane con il maggior numero di dipendenti.

Il risultato finale è frutto dell’integrazione ed elaborazione dei dati raccolti attraverso social media listening, ovvero l’individuazione e la valutazione di ciò che viene detto nelle diverse fonti web (social media, blog, forum, portali news, ecc.), e questionari compilati dalle aziende. In questa lista per la categoria Moda e Lusso a classificarsi prima è stata la Unoaerre, nome storico del distretto aretino fondato nel 1926 da Carlo Zucchi e Leopoldo Gori, che nel 1935 ricevono il primo marchio della provincia che coinciderà con il nome della società: UNOAERRE (1AR).

Classifica Unoaerre

Nella classifica Best Job dell’Istituto Tedesco Qualità e finanza, dunque, la Unoaerre è la prima azienda in Italia per la categoria Moda e Lusso: è al vertice nazionale con lo score più alto (considerato il 100%). Subito dopo,  con percentuali inferiori in base al rapporto con il primo posto, compaiono Furla (70,2%), Giorgio Armani Retail (65,5%), Dolce & Gabbana (52,5%), Richemont Italia (52,1%), Casa Damiani (52,1%).

www.unoaerre.it